Immagine in evidenza responsive come sfondo in WordPress

· · Articolo in Web Performance, WordPress

Ti sarà capitato di dover utilizzare immagini di grandi dimensioni, in quei layout che vanno molto di moda ora con le «hero images» :) in testa a una pagina, oppure avrai avuto altre esigenze simili nell’utilizzo di grandi immagini come sfondo. Ti mostro come ho fatto a rendere il caricamento delle immagini di sfondo in WordPress in modo responsivo, migliorando le prestazioni di caricamento di un sito web.

Le immagini comprendono tipicamente tra il 50% e il 60% del peso totale di una pagina web, rendendole così un campo fertile per l’ottimizzazione delle performance. Pensa che il peso medio di una pagina web aveva superato i 2 megabyte già nel 2015

Per questi motivi dovresti fare molta attenzione a come utilizzi le immagini sul tuo sito web, tenendo sotto controllo sia la loro quantità che anche il peso e la compressione.

Un modo per ottimizzare il caricamento delle immagini sui vari dispositivi, sarebbe quello di caricarle nei tuoi template come background nel CSS e usando poi le media query, per caricare dimensioni diverse in base alla larghezza del viewport di un dispositivo.

Visualizza l’immagine in evidenza come sfondo responsive nel tuo tema WordPress

Nel template del mio tema WordPress ho scritto questo codice:

Puoi anche vedere un template completo del mio sito web su GitHub.

Questo codice ritrova l’immagine in evidenza di una pagina o articolo, con le dimensioni che hai impostato in WordPress dal menu Impostazioni –> Media, ovvero la dimensione media, grande e poi quella originale.

La parte di CSS fa sì che su schermi più piccoli e in generale di default (mobile-first) viene caricata come sfondo l’immagine di dimensioni medie e poi con le media query, man mano che la larghezza del viewport aumenta, aggiungo breakpoint e l’immagine di sfondo viene sostituita con la versione grande e infine con quella originale.

Nel HTML del mio sito web, l’elemento che deve mostrare l’immagine di sfondo ha la classe .gallery-cover che si può vedere anche in uno degli articoli della mia galleria di foto, accedendo dai vari dispositivi o redimensionando la finestra del browser.

Anche se metti un po’ di CSS in linea, è sempre meglio che caricare immagini pesanti e di grandi dimensioni anche su dispositivi con schermi più piccoli e meno performanti di un computer, senza il rispetto per i visitatori mobile, sprecando il loro traffico dati Internet, consumando la batteria e rendendo la loro esperienza utente frustrante.

Tu che tecniche usi per le immagini di sfondo responsive e per ottimizzare la velocità di caricamento dei tuoi siti web?

⇡ Torna su

Lasciami i tuoi commenti